Ma cosa serve per far andare più veloci i treni in Italia? Probabilmente una rivoluzione nell’organizzazione delle infrastrutture a cominciare dai binari. Sarebbe bello che il paese discutesse di questo quando va in scena il teatrino degli scontri tra manifestanti e poliziotti. C’è un mare di informazioni sull’inutilità della Tav in val di Susa, ma neanche uno tra piemontesi, giornalisti, lobbisti e macchinisti che mi avesse spiegato come si possa creare una rete ferroviaria nazionale che funzioni come si deve. Solo ora ho capito quello che a scuola la mia professoressa non si stancava mai di ripetere: “Andate pure a manifestare in mezzo alla strada, ma dopo venite qui in classe e cerchiamo di capire di cosa la scuola ha bisogno”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...