Abbronzatissimo

Tanto tempo fa uno degli status symbol del benessere era l’assenza di abbronzatura. Chi poteva permettersi di non lavorare nei campi, sotto al sole, mostrava i segni dell’agiatezza: palmi lisci e carnagione chiara. Col tempo questa classificazione è sfumata fino a diventare inesistente. L’abbronzato non proviene necessariamente dai campi o dalla cascetta della frutta, ma anche dal mare o dal solarium. Morale? Una volta vedevi passare un abbronzatissimo ed entusiasta esclamavi: “Toh! Un campagnuolo!”, mentre oggi, tra lo sfiduciato e l’annoiato, sentenzi: “Eh si, un fancazzista…”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...