La volgarità sarebbe ancora il male minore, presenta dei punti di interesse. E’ molto diffusa invece una certa superficialità, e questo non è divertente

Paolo Sorrentino dalla 65esima mostra internazionale del cinema di Venezia

Per farla breve: la volgarità è divertente e funge da materiale creativo. La superficialità no

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...